BONEFRO Chiesa Madre riapre al culto

27.05.2013 16:30

BONEFRO

Ultimati i lavori della Chiesa Madre, resa inagibile dal il sisma del 31 ottobre 2002. Venerdì 31 maggio alle ore 17.30, con la partecipazione di S.E. il Vescovo, Gianfranco De Luca, riapre al culto.

—————

Indietro


Lettera Aperta del Parroco Don Antonio



BONEFRO 31 maggio 2013

Chiesa di Santa Maria delle Rose

Alle 17,30 di oggi, con la chiesa gremita di fedeli, si è celebrato il solenne rito di consacrazione. La chiesa resa inagibile dal terremoto del 31 ottobre 2002. Il Sacro rito officiato da S.E. Monsignore Gianfranco De Luca è iniziato con l’aspersione dell’acqua santa sull’assemblea dei presenti, l’invocazione dei Santi, l’unzione con il Sacro Crisma della Chiesa, l’incensazione e l’accensione di tutte le luci della chiesa. Il rito è poi continuato nel modo consueto. Alla liturgia erano presenti altri parroci. A fine Messa, Don Antonio, Parroco di Bonefro, non solo ha ringraziato tutti, ma ha espresso, insoddisfazione, sia per i tanti soldi spesi male sia per il grave ritardo nella ricostruzione delle abitazioni. Ha concluso l'intervento con queste parole: "situazione non più sostenibile". Condivise da TUTTI. La parola è passata al Sindaco, Giuseppe Dott. Montagano, per un breve saluto. Don Riccardo, alla veneranda età di 98 anni ha chiuso gli interventi. Sentire la sua voce è stata una emozione per tutti.


Foto di Nicolas SANTOIANNI


30/31 maggio 2013

—————